a close up on make up recensione

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation Yves Rocher

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation Yves Rocher mi ha aiutata a scoprire la linea make-up di Yves Rocher.

La linea trucco, quella meno conosciuta rispetto a skincare e prodotti corpo, sta vivendo un momento di rinnovamento generale, tanti prodotti sono stati sostituiti con altri, migliori e più di tendenza
Oggi vi parlo di una tra le più recenti, Pure Light Foundation Cushion il fondotinta cushion di Yves Rocher.

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation Yves Rocher: recensione

Il 2016 è stato l’anno in cui l’Asia ha dettato apertamente le regole delle tendenze beauty occidentali, i rituali di bellezza asiatici sono stati un vero e proprio punto di riferimento per tutti. Di Cushion ormai si parla quasi con scioltezza, e un po’ tutti sanno che ci si riferisce a prodotti liquidi (fondotinta, correttori, blush, rossetti e quant’altro), erogati da un cuscinetto imbevuto.

Vuoi per la forma strana, vuoi per la forte spinta che è stata data dalle aziende per creare l’hype, il cushion ha generato curiosità e un po’ tutti hanno voluto dire la loro.

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation

Il Cushion di Yves Rocher si presenta esattamente nello stesso modo di tutti gli altri, un astuccio in plastica che contiene specchio, spugnetta/applicatore, sportellino che protegge il prodotto, e ovviamente il cushion imbevuto di prodotto. La quantità è pari a 11g, la PAO è di 12M.

Con questo tipo di fondotinta molto leggero ho già avuto a che fare in passato, ho usato per diversi mesi il L’Oreal Nude Magique Cushion e mi ci ero trovata abbastanza bene. Tra questo e il Cushion di Yves Rocher però ho notato molte differenze e dopo averli usati entrambi vi confesso che ho preferito questo di YR.

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation Yves Rocher: formulazione

La formulazione è sempre molto liquida e molto leggera, la coprenza è leggermente più alta rispetto al solito. Oltre ad uniformare il colorito con questo cushion riusciamo anche a coprire i piccoli difetti.

Una cosa che mi piace è che resta luminoso, impalpabile, non si sente sulla pelle, e non si vede; il fatto che sia totalmente invisibile, effetto pelle nuda, è certamente un valore aggiunto.

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation ha un’ottima sfumabilità e trovo che si applichi con più facilità rispetto altri. Una certa pratica  serveprima di arrivare alla corretta tecnica di applicazione di questo prodotto, occorre fare tanti piccoli movimenti e sfumare il prodotto piano piano, si ottiene un risultato perfetto.

La durata è davvero molto, molto buona per questo tipo di prodotto, da questo punto di vista mi ha sorpresa.

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation Yves Rocher: contro

I difetti che ho riscontrato sono due principalmente, il primo riguarda il packaging. Questo Cushion è molto carico di prodotto, ogni volta che si va a premere con la spugnetta sul cuscinetto viene fuori fin troppo prodotto che va a strabordare e dunque a perdersi. Come vedete dalla foto tutto intorno al cushion c’è una specie di rientranza, probabilmente proprio per raccogliere le fuoriuscite, sarebbe meglio però che di prodotto ne uscisse di meno, in modo da evitare gli sprechi.

Il secondo difetto riguarda un po’ le colorazioni, tra quelle disponibili non c’è qualcosa di veramente chiaro, anche se c’è una buona distinzione per quanto riguarda i sottotoni. Le referenze in tutto sono 6, io ho provato Rose 020, chiaro sì, ma non abbastanza.

Fondotinta Cushion Pure Light Foundation Yves Rocher: conclusione

Pratico, funzionale, di ottima qualità, questo Pure Light Foundation Cushion mi è piaciuto molto, nonostante qualche piccolo difetto.

Il prezzo di Pure Light Foundation Cushion è di 17,90€ se non sbaglio, e si trova ovviamente in tutti i punti vendita Yves Rocher ed è acquistabile anche grazie alle varie venditrici di zona.

Lo consiglio? Sì, raccomando attenzione nella scelta del colore però lo consiglio, è un buon fondotinta cushion, ha una buona durata, è confortevole, adatto sia a pelle mista che normale o secca, e l’effetto è davvero luminoso ma non eccessivo.

un bacio

n.b. press sample

No comments

  • Emanuela Anguillesi

    Ciao! Io sto usando quello della L'Oreal e mi sto trovando abbastanza bene, come hai detto anche tu, ci si deve un po abituare a stendere questo fondo con la spugnetta, ma tutto sommato, una volta trovato il metodo è un ottimo prodotto! Mi interessava provare questo fondotinta, ma mi frena un po il fatto che non ci siano molte colorazione chiare…se dovessi capitare in uno store, almeno potrei provarle prima!
    Un bacione!

    http://makeupstrass.blogspot.it/

    Rispondi

Leave a Reply